Anna Maria Taroni Posts

Estate… un cantiere delle arti

Estate… un cantiere delle arti

Oramai proiettati verso l’ultima settimana di Agosto è normale voltarsi indietro e guardare la propria estate. Lunga? Corta? Faticosa? La nostra sicuramente è stata polverosa. Perché per costruire, bisogna progettare, immaginare, spostare muri, aprire finestre….

È così che dopo anni di progettazione, sulla carta e fra le carte, al lavoro quotidiano si è affiancato questo grande cantiere delle arti, che, in questa estate, ha visto la sua prima tappa importante.

Due anni fa, per promuovere sul territorio progetti di qualità, è nata l’Associazione Culturale “La Stalla 1873. Accademia di ricerca, formazione e sperimentazione”. Ora l’associazione è vicina ad avere la sua casa: una stalla del 1800, che fra archi, volte e colonne ha come obiettivo di trasformare il luogo di produzione che era, in un luogo di “allevamento” di idee.

Un’associazione che raccoglie professionisti certificati e riconosciuti a livello nazionale.

Un luogo per fare crescere le idee, coltivarle alla maniera di Mirò.

Un luogo immerso nel verde, per potere ampliare lo spazio dove fare esperienze.

Un luogo dove le arti si incontrano e trovano un nuovo linguaggio.

Uno spazio condiviso che ha come obiettivo il benessere della persona.

Un progetto così grande non nasce dal nulla, ma dalla determinazione, passione, entusiasmo che giorno dopo giorno aiuta i mattoni a rimanere sempre più saldi.

Pomeriggi Creattivi 2019

Pomeriggi Creattivi 2019

Da Martedì 11 a Venerdì 14 Giugno 2019, dalle ore 16.30 alle ore 18.30, tornano c/o Shopping Center La Filanda di Faenza i pomeriggi Creattivi.

Quattro giorni di laboratori per creare, giocare, scoprire, narrare e… stare insieme.

L’iniziativa è completamente gratuita. Non occorre la prenotazione.

Le attività sono consigliate ai bambini dai 3 anni in su accompagnati da un adulto.

SCARICA IL PROGRAMMA COMPLETO: PomeriggiCreattivi_2019

Tocco, Sento, Creo – Estate 2019

Tocco, Sento, Creo – Estate 2019

Anche quest’anno tornano le  Settimane estive esperienziali per piccolo gruppo di bambini (dai 6 ai 13 anni) Tocco Sento Creo.

Questo format è la proposta elaborata da tre professioniste che hanno deciso di unire le loro competenze per offrire un servizio di qualità durante il periodo estivo:

  • Anna Maria Taroni – Arteterapeuta, atelierista e formatrice
  • Martina Tarlazzi – Pedagogista
  • Katia Savini – Dott.ssa in Scienze Motorie e addestratore Cinofilo

L’obiettivo è quello di offrire ai bambini uno spazio d’esperienza, immersi nella natura per crescere condividendo un’esperienza unica. La scelta di lavorare in piccolo gruppo permette di creare una relazione e di vivere un tempo che sia un tempo significativo, dove ci si diverte ma nel contempo si cresce nel rispetto degli altri, si ascoltano i ritmi della natura per imparare ad ascoltare anche se stessi.

Il Centro Contatto Natura che ospiterà le due settimane esperienziali è la garanzia di un luogo protetto, a misura di bambino per ripartire proprio dal bambino.

Ogni settimana tematica regalerà ai partecipanti esperienze differenti, dove i bambini riscopriranno il prendersi cura delle piccole cose, partecipando a momenti di:

  • Pet Therapy, attività assistite con animali;
  • Educazione alla sensorialità;
  • Arteterapia;
  • Outdoor education;
  • Potenziamento didattico;
  • Inglese.

Le settimane esperienziali inizieranno entrando in pullman, per assaporare il piacere del viaggio, Viaggi Erbacci curerà il trasporto A/R con lo scuolabus “happy bus” da Piazzale Pancrazi al Centro Contatto Natura (Via Gasparetta 47/1 – Reda) .

Tutte le mattine merenda bio.

 

Scarica il programma dettagliato: Tocco Sento Creo_Settembre2019

Parco dei Mostri – Bomarzo – Sensinviaggio

Parco dei Mostri – Bomarzo – Sensinviaggio

Sabato 8 e Domenica 9 Giugno 2019, al via la due giorni conclusiva della terza edizione di Sensinviaggio al Parco dei Mostri di Bomarzo, un luogo incantato in grado di affascinare grandi e piccini!

Programma di viaggio:

Sabato 8 Giugno 2019: Ritrovo dei partecipanti – ore 14.00 a Imola (parcheggio Rirò via Selice), ore 14.15 a Castel Bolognese (davanti al Consorzio Agrario), ore 14.25 a Faenza (Piazzale Pancrazi), ore 14.55 a Forlì (Punto Bus) e partenza per raggiungere Bomarzo con arrivo alle 18.30 circa. Sistemazione nelle camere riservate in hotel 3 stelle a Soriano nel Cimino e cena nel ristorante dell’hotel. Dopo cena, alle 21.00 circa, si farà una breve e rilassante passeggiata nel paesino di Bomarzo. Al termine della passeggiata, rientro in hotel e pernottamento.

Domenica 9 giugno 2019: Dopo la prima colazione in hotel, ore 09.30 partenza in pullman per raggiungere Bomarzo. Ore 10.00-11.30 ingresso e visita guidata al Parco dei Mostri di Bomarzo. La visita al Sacro Bosco o Villa delle Meraviglie di Bomarzo sarà un’esaltazione dei 5 sensi immersi nella natura di questo parco, che si estende su una superficie di circa 3 ettari, in una foresta di conifere e latifoglie. Al suo interno trovano posto un gran numero di sculture risalenti al XVI secolo, di varia grandezza, ritraenti animali mitologici, divinità, mostri, ma anche edifici che riprendono il mondo classico e/o annullano le regole prospettiche o estetiche, allo scopo di confondere il visitatore. Le sculture sono state realizzate in basalto, materiale disponibile in quantità massicce in loco; molte attrazioni sono contrassegnate da iscrizioni enigmatiche e misteriose, sopravvissute purtroppo in piccola parte Pier Francesco Orsini, il principe che volle realizzare nel 1547 il parco commissionando all’architetto e antiquario Pirro Ligorio, volle semplicemente dotarsi di un luogo incantato per il piacere altrui o personale!
Tempo a disposizione da trascorrere liberamente nel parco. Pranzo libero nel bar o nel ristorante del parco. Ore 14.00 laboratorio a cura dell’accompagnatrice e arte-terapeuta Anna Maria Taroni. Ore 16.00/16.30 partenza in pullman per il rientro con arrivo ai luoghi di partenza in serata.

 

Programma dettagliato: SIV FINALE Parco dei mostri di Bomarzo 8-9 giugno 2019

 

Info e prenotazioni:

Viaggi Erbacci

Tel. 0546/26777 – e-mail: turismo@viaggierbacci.it

Corso Mazzini, 23 – Faenza (RA)

Villa Reale Marlia – Giornata dell’Olfatto – Sensinviaggio

Villa Reale Marlia – Giornata dell’Olfatto – Sensinviaggio

 

Domenica 12 Maggio 2019, il Progetto Sensinviaggio ci condurrà alla Villa Reale di Marlia per la giornata dedicata all’olfatto.

Programma di viaggio:
Ritrovo dei partecipanti: ore 07.30 a Forlì (Punto Bus), ore 08.00 a Faenza (Piazzale Pancrazi), ore 08.10 a Castel Bolognese (davanti al Consorzio Agrario), ore 08.25 a Imola (parcheggio Rirò via Selice) e partenza per raggiungere Marlia con arrivo alle 11.30 circa.

All’arrivo, ingresso al parco di Villa Reale accompagnati dall’esperta e ideatrice del percorso olfattivo. La Villa Reale di Marlia è considerata una tra le più importanti dimore storiche d’Italia. Nel XIX secolo è stata residenza di Elisa Bonaparte Baciocchi, sorella di Napoleone
e Principessa di Lucca. A soli 8 km dal centro storico di Lucca, la proprietà si estende su una superficie di 16 ettari e annovera numerosi raffinati giardini, vere rarità botaniche e imponenti palazzi offrendo così un ventaglio di sorprendenti punti di interesse all’interno del parco. Nel 2015 sono cominciati importantissimi lavori di restauro da parte dei nuovi proprietari, i quali essendosi innamorati del complesso, hanno deciso di accettare la sfida di riportare la Villa Reale di Marlia al suo antico splendore. La visita al parco regala la sorpresa di immergersi in una moltitudine di sentieri, viali e giardini in una combinazione di suggestiva bellezza tra passato e presente.
Dal 2018 è stata introdotta una novità: la possibilità di far conoscere il parco attraverso l’olfatto. Ebbene sì, Villa Reale si apre ad un turismo più esperienziale che permetterà un dialogo utilizzando il potere dei profumi per farsi trasportare nel tempo e trasformare l’esperienza olfattiva in un’informazione storica. Ore 13.30 possibilità di pranzare al sacco oppure di usufruire del bar all’interno di Villa
Reale, oppure di un ristorante all’esterno della struttura. Al termine del pranzo, nel pomeriggio si svolgerà una caccia al tesoro botanica!
Ore 16.00 partenza in pullman per il rientro con arrivo in serata.

La giornata sarà accompagnata dai laboratori di Anna Maria Taroni – Arteterapeuta

 

PROGRAMMA COMPLETO: SIV L’OLFATTO Villa Reale a Marlia 12 maggio 2019

 

Info e prenotazioni:

Viaggi Erbacci

C.so Mazzini, 23 – Faenza (RA)

Tel. 0546 26777 – turismo@viaggierbacci.it